Pagine

domenica 28 giugno 2015

E poi la paura se ne va. 
Succede che un giorno ti svegli e decidi che adesso basta, ma basta veramente. Prendo in mano le redini della situazione. Ho preso seriamente in mano le redini del mio futuro. Ho fatto un piano A, B, C e perfino D. Ho deciso che l'autocommiserazione e l'ansia mi avrebbero solo rovinato la vita. 

Ho fatto un colloquio a Milano, per un master, il piano A. 150 persone per 30 posti. Sono uscita e volevo piangere, perché mi avevano torchiato, fatto un sacco di domande. Non sono mai stata zitta. E mi consolavo pensando ai piani B,C e D. 

Il giorno dopo mi hanno chiamato. Il piano A, la mia prima scelta, funziona. Andrà.
 Da settembre mi trasferisco a Milano con mia sorella. 

Una nuova vita, una nuova avventura. 

Vostra e sciagattante,

Platypus

2 commenti:

  1. Sono tanto orgogliosa di te!
    Eleonora

    RispondiElimina
  2. Brava P, goditi una nuova avventura che fa bene.

    RispondiElimina

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.